• Pubblicità
  • Leucocitosi degli eosinofili in caso di vasculite

    Leucocitosi degli eosinofili in caso di vasculite Gli eosinofili sono un gruppo di globuli bianchi, di cui non sono note specificatamente le funzioni, si tratta di granulociti che si originano dalle cellule progenitrici dei monociti-macrofagi, neutrofili e basofili, talvolta si può registrare la condizione di leucocitosi degli eosinofili in caso di vasculite ossia un’infiammazione dei vasi […]
    Continua..
  • Leucociti bassi ipersplenismo

    Leucociti bassi ipersplenismo Tra le condizioni che possono determinare un livello di leucociti bassi si deve segnalare anche l’ipersplenismo, un anomalo funzionamento della milza che si traduce nell’eliminazione prematura delle cellule del sangue da parte della milza soggetta ad iperproduttività. Di solito il disturbo si presenta come asintomatico, qualora invece siano presenti dei sintomi, le manifestazioni […]
    Continua..
  • Malattia di Gaucher come si manifesta

    Malattia di Gaucher come si manifesta Si definisce malattia da accumulo lisosomiale o malattia di Gaucher una rara patologia metabolica ereditaria dovuta alla mancanza dell’enzima lisosomiale β-glucosidasi acida umana che assolve al compito di scomporre il glucosilceramide, che è una componente importante delle struttura lipidica delle membrane cellulari, non avviene quindi nei soggetti che sono […]
    Continua..
  • Diabete mellito: l’implicazione dei linfociti T

    Diabete mellito: l’implicazione dei linfociti T Tra le malattie autoimmuni organo-specifiche da ascrivere a reazioni immunitarie che danneggiano un singolo organo bisogna segnalare il diabete mellito (diabete di tipo I) il cui quadro clinico si manifesta dall’infanzia oppure durante l’adolescenza a causa della reazione anomala dei linfociti che finiscono per distruggere le beta cellule del pancreas. […]
    Continua..
  • Malattie autoimmuni: le due famiglie

    Malattie autoimmuni: le due famiglie Le anomalie che determinano il quadro patologico delle malattie autoimmuni portano l’organismo a non reagire in maniera corretta nei confronti dell’aggressione e della penetrazione di agenti patogeni e tossine, in quanto viene meno la naturale immunità dell’organismo che si basa sul lavoro di un sistema di anticorpi in cui ciascuno […]
    Continua..
  • Additivi alimentari malattie autoimmuni: quale influenza esercitano

    Additivi alimentari malattie autoimmuni: quale influenza esercitano Per un’oculata prevenzione della salute il consiglio di medici e ricercatori è quello di evitare il più possibile gli alimenti industriali trasformati e confezionati, soprattutto tenendo conto dei dati sperimentali di alcuni studi che confermano un significativo aumento del rischio di contrarre una malattia autoimmune, sulla base della storia familiare del […]
    Continua..
  • Sistema linfatico compito difensivo

    Sistema linfatico compito difensivo L’organismo dispone di naturali alleati di difesa contro le infezioni tra cui il sistema linfatico a cui spettano diversi compiti essenziali per il funzionamento generale del corpo. Si tratta di un sistema complesso formati da diversi organi linfatici quali: il midollo osseo, le tonsille, il timo, la milza, i linfonodi, che sono collegati […]
    Continua..
  • Atopia quadro patologico

    Atopia quadro patologico In ambito medico si definisce atopia una reazione abnorme dell’organismo dei soggetti da ascrivere ad  un disordine immunologico che determina una risposta anomala nei confronti di stimoli antigenici di tipo ambientale. I soggetti affetti da questa patologia sono definiti iperallergici visto che hanno una risposta immunitaria dannosa che provoca alterazioni tessutali con […]
    Continua..
  • Cellule dendritiche quale ruolo difensivo ricoprono

    Cellule dendritiche quale ruolo difensivo ricoprono Costituiscono una categoria di leucociti particolare le cellule dendritiche, che non si trovano in circolo nel sangue, a cui spetta comunque un ruolo decisivo per la difesa immunitaria: si tratta di cellule specializzate nella cattura di antigeni attraverso un processo di internalizzazione dell’antigene che in seguito viene processato e presentato ai […]
    Continua..
  • Leucemia acuta linfoide alterata produzione delle cellule ematiche

    Leucemia acuta linfoide alterata produzione delle cellule ematiche L’insorgenza di una malattia come la leucemia acuta linfoide è da imputare ad una disfunzione dei principali elementi del sangue che si traduce in un’alterata produzione delle cellule ematiche. Il quadro clinico del malato evidenzia anomalie a livello dei globuli rossi, delle piastrine e dei globuli bianchi, […]
    Continua..