Leucociti nello spermiogramma: cosa indicano?

1 Reply

Approfondimenti

Leucociti nello spermiogramma: i valori normali e le cause di un aumento

La presenza di leucociti nello spermiogramma è importante a rilevare o meno la presenza di infezioni o infiammazioni. Queste analisi, che consistono nella raccolta del liquido seminale che va poi analizzato entro un’ora, oltre a dare dei risultati sulla quantità e qualità dello sperma, molto utile a coloro che desiderano avere un bambino e non riescono, da anche informazioni su i globuli bianchi, nel liquido seminale questi non devono superare il milione in un millilitro. Risultati maggiori di questo numero sono abbastanza significativi e significa che probabilmente vi sia già un’infezione o un’infiammazione in atto. Le infezioni dell’apparato urinario sono molto diffuse e non colpiscono solamente le donne, ma anche gli uomini ne sono soggetti anche se in numero più ridotto e nel caso in cui si tratti di infezioni è necessario controllare la presenza di leucociti nelle urine. Per saperne di più sulle cause dei leucociti alti nelle urine, vi consiglio la lettura del seguente articolo: “Leucociti alti urine: cause cure e prevenzione“.

La prostatite

Leucociti nello spermiogramma

Leucociti nello spermiogramma

Leucociti nello spermiogramma possono anche essere sintomi di una prostatite, questa è molto comune fra gli uomini sopratutto con età superiore ai 50 anni. Possono esserci diversi tipi di prostatite, quella più comune è la prostatite non batterica, in seguito la prostatite batterica acuta ed in fine la prostatite batterica cronica. Solitamente la prostatite viene subito individuata a causa dei sintomi che provoca, sopratutto dolore, bruciore durante la minzione con difficoltà ad urinare, bisogno di urinare più frequentemente ed in alcuni casi possono interessare anche la sfera sessuale provocando dolori durante l’eiaculazione o talvolta anche difficoltà di erezione e calo del desiderio sessuale. La prostatite viene curata con degli antibiotici, per questo è necessario rivolgersi al proprio medico che in seguito ai corretti esami vi indicherà la cura più specifica. Per saperne di più sulla prostatite vi consiglio la lettura del seguente articolo: “Esami urine, leucociti alti e prostatite“.

Pubblicità

1 comment

  1. Nessuno

    Salve mi serve un cosiglio per favore, ho fatto un spermogramma perche non ho un bambino, e infati le analisi hanno inviduato leucociti sopra 1 milion per essere praxisorientierte 1,1 milione , il dottore mi ha datto una cura, un Antibiotika chiamato Doxycilin per 5 giorni o una settimana non ricordo , ma non è successo niente, qualcuno mi puo dire cosa devo fare? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *