• Gammopatia monoclonale come si evidenzia

    Gammopatia monoclonale come si evidenzia Una condizione patologica come la gammopatia monoclonale è da imputare ad un anomalo accumulo nel midollo osseo e nel sangue della paraproteina, nota anche come proteina monoclonale o M proteina. Non si tratta di una forma di tumore maligno anche se la gammopatia monoclonale può evolvere in alcune complicanze più severe delineando il quadro […]
    Continua..
  • Amiloidosi: come si evidenzia

    Amiloidosi: come si evidenzia In ambito clinico si fa riferimento all’amiloidosi per definire un gruppo di malattie caratterizzate dall’accumulo di amiloide, ossia di materiale proteico fibrillare, i depositi fibrillari si possono manifestare in diverse sedi del corpo e quindi possono compromettere la funzione di molti tessuti ed organi, di fatto le fibrille amiloidi insolubili possono […]
    Continua..
  • Difetto dell’adesione leucocitaria come si manifesta

    Un’immunodeficienza primitiva come il difetto dell’adesione leucocitaria è un’anomalia che interessa non solo il processo di adesione dei leucociti a cui si associa una significativa condizione di leucocitosi che espone il paziente ad infezioni ricorrenti. L’insorgenza del difetto dell’adesione leucocitaria si trasmette per via autosomica recessiva e la sintomatologia ha un esordio precoce con segni […]
    Continua..
  • Come agiscono i leucociti in caso di infezione

    La risposta immunitaria messa in atto dall’organismo in caso di aggressione da parte di patogeni rispetta uno specifico meccanismo che spiega come agiscono i leucociti in caso di infezione. La funzione principale da ascrivere ai leucociti consiste infatti nella difesa dell’integrità biologica dell’organismo tramite una serie di meccanismi di difesa che vengono attivata contro microorganismi […]
    Continua..
  • Eicosanoidi risposta immunitaria

    Eicosanoidi risposta immunitaria Tra le diverse attività svolte dagli eicosanoidi non bisogna sottovalutare il ruolo nella risposta immunitaria di questi agenti biologici che si distinguono in: prostaglandine, lipossine, prostaciciline, trombossani, leucotrieni. Vengono anche definiti superormoni in quanto regolano diverse funzioni organiche fondamentali quali: la coagulazione del sangue, la funzione renale, la risposta immunitaria, l’infiammazione, il sistema […]
    Continua..
  • Esami per i deficit delle cellule T

    Esami per i deficit delle cellule T Una linfopenia marcata e persistente suggerisce la presenza di un’immunodeficienza a carico delle cellule T, talvolta la diagnosi di questa problematica richiede degli approfondimenti visto che non raramente la linfopenia è assente in questi casi sono necessari diversi esami per i deficit delle cellule T. In genere i difetti isolati di […]
    Continua..
  • Leucodistrofie caratteristiche e diagnosi

    Leucodistrofie caratteristiche e diagnosi Diverse patologie ereditarie rientrano nell’elenco delle leucodistrofie con cui si fa riferimento a differenti condizioni patologiche che vengono trasmesse geneticamente e che interessano il sistema nervoso centrale ossia il cervello, il midollo spinale, le ghiandole surrenali. Si tratta di patologie che si manifestano principalmente in età infantile o nella pubertà assumendo […]
    Continua..
  • Effetti collaterali della radioterapia

    Effetti collaterali della radioterapia I soggetti che si devono sottoporre a  terapia mediante radiazioni di raggi X per la cura dei tumori possono presentare dopo le sedute del trattamento degli effetti collaterali tipici della radioterapia che possono  essere variabili da un paziente all’altro. La radioterapia si dimostra il principale trattamento per alcune forme di tumore in […]
    Continua..
  • Sclerosi sistemica manifestazioni e criteri diagnostici

    Sclerosi sistemica manifestazioni e criteri diagnostici Una malattia autoimmunitaria e cronica del tessuto connettivo come la sclerosi sistemica si caratterizza per un’eziologia multifattoriale che comporta una serie di manifestazioni tipiche quali: alterazioni del sistema immunitario, disfunzione endoteliale, accumuli progressivi di tessuto fibroso sulla cute e negli organi interni. In genere la comparsa di manifestazioni cutanee […]
    Continua..
  • Immunodeficienze primitive difetti dei linfociti

    Immunodeficienze primitive difetti dei linfociti Il sistema immunitario dell’uomo si compone di diversi sistemi che sinergicamente proteggono l’organismo da attacchi infettivi da parte di agenti patogeni, quando una di queste componenti non funziona regolarmente può determinare lo sviluppo di immunodeficienze che possono determinare diverse condizioni patologiche ed in base ai sistemi coinvolti si possono anche […]
    Continua..